Ti è mai successo?


Cadendo, sto cadendo…

ti è mai successo di camminare attraverso una stanza? Ma è come se la stanza passasse intorno a te, come se avessi un guinzaglio al collo che ti spingesse in mezzo,

sei mai stato in un luogo dove ti era parso di ricordare ogni faccia, finché non ti sei accorto che lì non c’era nessuno che conoscevi?

Beh, io lo so come ti senti certi giorni, il mio spirito è confinato  e fuori di testa, dorme per sempre alcuni giorni, sono così eclissato e fuori  dal tempo.

Ti è mai successo?

Cadendo, sto cadendo…

Ti è mai capitato di nascondere la faccia tra le mani, perché nessuno attorno ti capiva o aveva la  più pallida idea di cosa ti faceva essere così?

Hai mai sentito come se ci fosse  qualcosa di strano nell’aria? Come se qualcuno ti stesse tenendo d’occhio e che  quello che poteva riempirti il cuore era semplicemente fuori dalla tua portata?

Beh, lo so un giorno ci proverò di nuovo, e non farò finta questa volta, per  sempre.

Un giorno prenderò la vita così com’è, ma non oggi.

Ti è mai successo?
Cadendo, sto cadendo…

Certi giorni, il mio spirito è confinato e fuori di testa,  dorme per sempre.

In alcuni giorni, il mio amico peggiore sono io di nuovo.

Ti è  mai successo?

Un giorno ci proverò di nuovo, e non farò finta.

Questa volta, per sempre un giorno prenderò la vita così com’è, ma non oggi.

Ti è mai successo?
Quando la verità se ne va, tutti rimangono perché l’unica verità del mondo è che  il crimine paga;

Perciò se te ne vai via tu chi rimarrà?

Perché vorrei poter  pensare che il mondo è un posto migliore. Perciò, se te ne andrai, chi rimarrà  con me? Perché vorrei poter pensare che il mondo è un posto migliore, vorrei poter lasciare questo mondo sapendo che è un posto migliore.

Annunci

~ di Hooded Justice su 23 ottobre 2011.

2 Risposte to “Ti è mai successo?”

  1. Io non ho mai bene compreso perchè si debba crescere passando per la sofferenza ed il dolore. Eppure questa è la strada!…è verità che fa il vuoto intorno, perchè pesante, perchè spaventa, perchè è più facile senza, ma è verità! Se da un lato porta sgomento il saper di dover affrontare ardua prova di vita, d’altro canto ti accomuna a tutti questi grandi, ti dice che stai facendo lo stesso cammino, che sei nelle condizioni loro e che stavolta dovrai per forza farlo tu il protagonista.
    Nella realtà, il tempo naviga per i suoi mari e ritorna solo quando invece dovrebbe fermarsi; le ore, i giorni, le settimane sono eterne quanto fugaci gli istanti in cui invece la gioia è condivisa…ma si può trovare serenità, si può scoprire persin la felicità in un “ausello che stornella”!
    Io non so se il nostro mondo possa essere il migliore…ma so che ogni giorno lavoro perchè “il mio mondo” sia un mondo migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: