Conosci te stesso


Da un po’ mi sento propio come racconta il testo di questa canzone:

Ecco qua il testo…

I’ve been told that to get what you want
You just gotta give what you can
But I know for what I want it don’t come easy as that
They say, “Look out, boy
Tomorrow comes and things will look better by then.”
But I’ll look out the window
Then look in the mirror at the same old me again

Still can’t get it right
And for all I know
I swear I never will

Do you think you’d sell your soul
To just have one thing to turn out right?
For the thousandth time you turn and find
That it just makes no difference to try
Like Holden Caulfield, I tell myself
There’s got to be a better way
Then I lay in bed and stare at the ceiling
Dream of brighter days

No way out
Same old stuff always drags me down
No way out
Never gonna get it

————————————————————–

Trovo che sia una bellissima canzone e infatti è una delle mie prferite; da quando mi procurai il CD di Ignition molti anni fa l’avrò ascoltata tipo un miliardo di volte, inoltre mi ha anche spinto a leggere un libro bellissimo: “Il giovane Holden”, infatti nell’ultima parte della canzone viene citato propio il protagonista del romanzo… ah ma sto divagando (io adoro divagare).

Dicevo da un po è così che mi sento, sono veramente arrabiato, ma non so con chi, ed è questo il brutto, non ho contro chi dirigere la mia rabbia e la mia frustrazione!

Ed è una sensazione terribile credetemi.

Bene direi che è tutto qui, come primo post non è un gran che, ma di certo non aspiro al pulizer, piuttosto mi piacerebbe poter usare questo “coso” come un diario visto che non ne ho mai tenuto uno.

Se qualcuno passa di qua e legge tutte ste menate, PREGO lasciate un commento!

Nel frattempo arrivederci a tutti quanti!

H.J.

Annunci

~ di Hooded Justice su 17 settembre 2011.

6 Risposte to “Conosci te stesso”

  1. Ciao e complimenti per aver dato vita al TUO blog o diario o giornale o come preferisci chiamarlo.
    Scrivere talvolta fa lo stesso effetto del sollevamento pesi, ti fa buttare fuori tutto ciò che hai dentro. L’importante è non mollare, raggruppare qualche idea e scriverla, corto o lungo che sia il post alla fine sarai comunque felice di averlo scritto, il che di per se potrebbe già aiutare a migliorare il tuo stato d’animo.

    Che consiglio daresti al tuo migliore amico se ti confidasse che sente un forte senso di rabbia?

    Ciao.

  2. Oh grazie, mica mi aspettavo che qualcuno passase di qua così presto!
    Al mio amico direi di identificare prima di tutto la causa del suo malessere, non si può mica essere incavolati col mondo, no?!
    E se propio non ce la fa allora che esca e beva per dimenticare…

  3. Come si dice, non può far più buio di mezzanotte:):) Prima o poi passa:)

  4. Che dire Rick, speriamo, ma la notte è lunga!

  5. Come Holden Caulfield, mi dico “ci dev’ essere un modo migliore…”.
    In attesa di scoprire quale…
    Auguri per il tuo blog.

    DIS.

    • Già, in attesa di scoprire quale…chissà che cosa ci toccherà?! Per me il futuro è ogni giorno un po’ più buio…
      Grazie per gli auguri comunque… ne avrò bisogno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: